edizione: mer, Mag 15th, 2013

Nuovo Manifesto dell’Acqua e degli altri Beni Comuni

acqua1Il prossimo martedì 21 maggio a Bari, sede del più grande acquedotto d’Europa, il prof. Riccardo Petrella presenterà “Il Nuovo Manifesto dell’Acqua e degli altri Beni Comuni”. 

 
A due anni dal Referendum, attraverso il quale 27 milioni di cittadine e cittadini, nel 2011, hanno detto no alla privatizzazione dei servizi pubblici e al profitto sull’acqua, si continua a pagare il profitto sulle tariffe, gli acquedotti non sono stati resi pubblici e il diritto umano all’acqua continua a essere violato: a chi non può pagare viene staccata la fornitura idrica. Insieme all’acqua continua la mercificazione e losfruttamento degli altri beni comuni per interessi privati o di parte, a danno della collettività e dell’ambiente, producendo stress ecologico, tensioni sociali e conflitti a tutti i livelli della scala spaziale.

Ma lo spostamento è anche e prioritariamente sul piano culturale; l’acqua e gli altri beni comuni sono passati dall’essere considerati risorse vitali e/o collettive a risorse prioritariamente economiche, soggette alle regole del mercato e al principio del potere d’acquisto. E’ arrivato il momento di recuperare il significato originale della parola economia: oikos, dal greco: “il luogo della vita”, “l’abitato”, “la casa” e “nomos”, le regole, vale a dire le “regole della casa”, ovvero della Terra. Questo significa immaginare un governo dell’acqua e dei beni comuni che, a tutti i gradi della scala spaziale, metta al centro il territorio, la democrazia e la cittadinanza attraverso la partecipazione diretta nelle scelte.

Così, per la prima volta in Italia – a 10 anni dal primo Manifesto dell’Acqua e a Bari, città sede del più grande acquedotto d’Europa –Riccardo Petrella presenta “Il Nuovo Manifesto dell’Acqua e degli altri Beni Comuni”, martedì 21 maggio 2013, alle ore 17.00, nell’Aula Magna della Facoltà di Economia (Via Camillo Rosalba, 53).
La Conferenza – organizzata da Indirizzo di Geografia Economica della Scuola di Dottorato di Ricerca in Storia, Scienza, Popolazione e Territorio; Associazione Italiana Insegnanti di Geografia – Puglia; Comitato pugliese “Acqua Bene Comune“; Contratto Mondiale sull’Acqua; Missionari Comboniani, Rete dei Comitati per i Beni Comuni – si svolgerà secondo il seguente programma:
Saluti:
Prof. Giulio Fenicia, Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici
Prof. Vittorio Dell’Atti, Direttore del Dipartimento di Studi Aziendali e Giusprivatistici
Introduzione:
Prof. Maria Fiori, Coordinatore Indirizzo di Geografia Economica della Scuola di Dottorato di Ricerca in Storia, Scienza, Popolazione e Territorio
Relatori:
Prof. Riccardo Petrella, Università di Lovanio (Belgio) e Presidente dello IERPE, Institut Européen de Recherche sur la Politique de l’Eau (Bruxelles)
Padre Ottavio Raimondo, Missionario Comboniano e fondatore della Editrice Missionaria Italiana
Federico Cuscito, Comitato pugliese “Acqua Bene Comune” – Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua
Sarà possibile seguire la conferenza in streaming sul sito di Radio LuogoComune, media partner dell’evento, al seguente linkwww.radioluogocomune.com.

di Marilisa Romagno
www.alternativasostenibile.it

About the Author

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.