edizione: mer, Feb 19th, 2014

Sviluppo turistico e commerciale: non pervenuto…

chiesasanlorenzoLeggendo Ottopagine del  16.02.2014,  secondo il nostro Sindaco, gli esercizi commerciali subiscono la crisi per mancanza di parcheggio. I caposelesi, dice,  “si dirigono a Lioni a fare la spesa perché hanno la possibilità di parcheggiare”.

Nemmeno lontanamente il Sindaco ha pensato che un PIANO VIABILITÀ E SOSTA (in attesa che si sbrogli la matassa parcheggio, ahinoi piena di nodi), associato ad un VALIDO PIANO COMMERCIALE a sostegno delle attività locali, avrebbero potuto dare (ma non è mai troppo tardi!!)  qualche risposta in termini concreti alle tante istanze dei commercianti, ma soprattutto dei cittadini.

Riteniamo che “la costruzione di parcheggi auto e l’impossibilità ad accedere ai negozi del paese” stalla_socialesia l’ultimo dei pensieri dei tanti abitanti le “contrade” (PIANI, BUONINVENTRE, SANTA CATERINA…), che invece devono confrontarsi, per esempio, con STRADE, ILLUMINAZIONE, RETE IDRICA E FOGNARIA, SERVIZI ETC al limite della decenza.

Il sindaco si dice  “impegnato in prima persona non solo a garantire la vivibilità ai suoi concittadini, quanto a promuovere uno sviluppo turistico e commerciale”.

Ebbene, l’impegno profuso  ha prodotto risultati scadenti !!

Basti pensare allo sviluppo turistico di Materdomini: inesistente.

Nulla si sa del Centro Fieristico, né del parcheggio Nord (San Michele), né dei PUA di via Santuario, Prospetto Via Santuarioné di una riqualificazione Zona Duomo, né dell’ordinaria “manutenzione” di tutto cio che riguarda il settore turismo. Inoltre, a 10 mesi  dalla consegna lavori, Piazza Sanità risulta ancora non fruibile, e “uno spazio non definibile” adiacente il Polo Scolatisco non si capisce se è un  parcheggio o frutto di  opere di risanamento di un’area.

 

Ritornando ai parcheggi: è chiaro a tutti che la mancata realizzazione del parcheggio multipiano è frutto dell’incapacità dei nostri amministratori di attuare procedimenti sani dal punto di vista formale e sostanziale,  procedimenti amministrativi privi di “bug”  di ogni genere.

Se danni ci sono,  dovremmo essere noi cittadini a chiederli ai nostri amministratori.

About the Author

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.