edizione: lun, Feb 12th, 2018

Pentastellati all’attacco

Prime schermaglie di campagna elettorale. I Cinque Stelle “bacchettano” il sindaco Farina

E’ iniziata la campagna elettorale nel Comune di Caposele che nella prossima primavera deciderà il successore dell’attuale primo cittadino, Pasquale Farina. Fra i primi esperimenti in vista dell’appuntamento elettorale del prossimo maggio, spunta quello del Movimento 5 Stelle; i penta stellati hanno immediatamente rincarato la dose, accusa l’amministrazione targata Farina di aver lasciato il paese in rovina. Il sindaco attuale non è più candidabile, in virtù della legge che vieta la rielezione ad un terzo mandato consecutivo, nei comuni superiori a 3.000 abitanti; ed è infatti proprio all’attuale amministrazione che si riferisce il duro commento dei Cinque Stelle di Caposele: <<Mentre altri sindaci ed altre amministrazioni – scrivono i pentastellati – riescono a ridurre le tasse e soprattutto a mantenere pulito il proprio paese, a Caposele, grazie all’amministrazione Farina, viviamo la mortificazione di una raccolta rifiuti ormai di tipo medievale, con in più la beffa di vedersi aumentata, dal 2008, anno di insediamento, ad oggi, dell’80% la Tari>>.
Un’amministrazione che, secondo i Cinque Stelle, ha <<abbandonato il Parco Fluviale e compromesso il Parco Saure>>, promotore di un turismo <<inesistente>>, con l’abbandono delle 

Case Popolari e del Villaggio Duomo. L’elenco prosegue citando anche la galleria “Pavoncelli Bis”, che secondo i penta stellati <<ha prodotto solo danni>> al paese. Da queste colonne, proprio il sindaco Farina, invece, si riteneva soddisfatto della chiusura dei lavori intorno all’opera ed anche di quello che aveva portato a Caposele in questi anni. Fra le altre anche gli “Eventi Estate 2017”, non pervenuti, e l’ex parcheggio multipiano che viene definito <<un papocchio>>. Tutti argomenti che nella prossima tornata elettorale avranno di certo seguito. Intanto la formazione di una lista civica che comprende i cinque stelle caposelesi e il gruppo politico “Arcobaleno” prende consistente forma, considerato che dall’altro lato, il nuovo segretario del Partito Democratico di Caposele, Giuseppe Rosania, predica unione all’interno del suo partito, essendo stato scelto proprio per questo.

Giovanni Nigro
Il Quotidiano del Sud 10.02.2018

About the Author

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.