edizione: mer, Ago 26th, 2015

I 5stelle di Caposele incalzano sul fiume Sele

sindaco_frenaLa questione dell’acqua bianca che scorre lungo il fiume Sele è sempre in prima linea. Caposele Cinquestelle torna all’attacco in difesa della fauna e flora ittica.
Il gruppo di Caposele Cinquestelle chiede al sindaco di Caposele, Pasquale Farina, una risposta immediata: “Caro sindaco, sono passati ben due anni dalla prima “acqua bianca” nel Sele, con conseguente moria delle trote (che vi ostinate a ripopolare per poi farle nuovamente morire).
Vi siete sempre vantati di essere sensibili e vigili nei confronti delle problematiche ambientali ma la realtà è che non le avete mai affrontate veramente, limitandovi a puntare il dito verso cittadini attivi e associazioni che, invece hanno sollevato e denunciato questi accadimenti dall’inizio.farina_sabatelli
La vostra prerogativa, a vostro dire, è quella di fare azioni e non chiacchiere ma ad oggi non c’è stato nessun chiarimento circa le cause che continuano, giorno e notte, ad inquinare il fiume. E’ compito del primo cittadino (e naturalmente della sua amministrazione) tutelare sia il territorio che i concittadini ma sinora Lei non ha fatto né l’una né l’altra cosa… solo “fanfarinate” o, se preferisce, chiacchiere inutili in perfetta linea con i Suoi standard amministrativi.” 
Caposele Cinquestelle rimane in attesa di risposte per capire il fenomeno dell’acqua bianca nel fiume Sele.

Redazione
Il Quotidiano del Sud versione cartacea 26.08.2015

 

About the Author

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.