edizione: gio, Mar 7th, 2019

Share This
Tags

Spett.le

Sig. Sindaco

COMUNE DI CAPOSELE 

P.C. Assessori e Consiglieri comunali

 

OGGETTO:  CAPOSELE “PLASTIC FREE CHALLENGE ”

Il Movimento Cinquestelle Caposele

PREMESSO

che il Ministro dell’Ambiente, Generale Sergio Costa, ha lanciato la sfida “Plastic Free Challenge”, ponendo come primo obiettivo quello di liberare dalla plastica il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare entro il 4 ottobre 2018, a partire dagli articoli monouso e ha poi esteso l’appello agli altri Ministeri e a tutte le Istituzioni: le Regioni, le Province, le Città Metropolitane, i Comuni e tutti gli Enti pubblici.

CONSIDERATO

che  la lotta alla plastica è diventata centrale nel dibattito mondiale e nelle politiche adottate dal Parlamento Europeo, dove è in via di approvazione la Direttiva della Commissione sulla plastica monouso, nuove norme UE per ridurre i rifiuti marini che prevedono lo stop alla produzione di una serie di prodotti di plastica monouso che più inquinano le spiagge e i mari d’Europa, allo stesso tempo la Direttiva pone anche molti obiettivi tra cui la riduzione del consumo, disponendo che gli Stati membri adottino misure per ridurre l’uso di contenitori per alimenti e tazze per bevande in plastica e considerino di avviare misure di sensibilizzazione verso i consumatori rispetto all’incidenza negativa della dispersione nell’ambiente dei prodotti e degli attrezzi da pesca in plastica;

che la plastica che non viene riciclata, seppur raccolta separatamente, viene destinata in discarica o incenerita. La stessa sorte tocca a quella plastica che viene gettata nei rifiuti indifferenziati;

cha la plastica negli oceani minaccia 700 specie marine,  314 solo nel Mediterraneo

 

VALUTATO che:

– la Commissione Europea ha recentemente emanato una serie di disposizioni per mettere al bando la plastica monouso;

– secondo quanto reso noto dalla Commissione, l’attenzione si è focalizzata su 10 prodotti di plastica monouso e sugli attrezzi da pesca che, insieme, rappresentano il 70% dei rifiuti marini in Europa. Le nuove regole prevedono il divieto di commercializzare alcuni prodotti di plastica, la riduzione del consumo, obblighi per i produttori, nuovi obiettivi di raccolta, prescrizioni riguardanti l’etichettatura e misure di sensibilizzazione nei confronti dei consumatori;

– l’Ufficio di Presidenza del Parlamento europeo ha recentemente deciso di mettere al bando, a partire dalla prossima legislatura (giugno 2019) le bottigliette di plastica dagli edifici di Bruxelles e Strasburgo.

 

INVITA

IL SINDACO E LA GIUNTA COMUNALE

  1. ad aderire alla campagna “Plastic Free Challenge” lanciata dal Ministro dell’Ambiente;
  2. Intraprendere un percorso che porti alla rimozione di tutta la plastica monouso dagli uffici comunali, comprese le sale conferenze e i centri civici, con particolare attenzione a quelli derivati dalla vendita (diretta o tramite distributori automatici) ed alla somministrazione di cibi e bevande. Un percorso con obiettivi precisi individuati, monitorati e relazionati per ogni anno, al fine di ridurne al minimo l’utilizzo sino alla completa eliminazione della plastica all’interno dell’Istituzione del Comune;
  3. ad eliminare la plastica monouso dai catering legati agli eventi ed ai convegni organizzati dal Comune, anche al di fuori dei suoi uffici;
  4. ad adottare un graduale e progressivo divieto dell’uso di materiali plastici non compostabili per le attività ristorative e ricettive del territorio, le sagre, gli eventi e le manifestazioni connesse al tema cibo e bevande.
  5. a promuovere una campagna di informazione e di sensibilizzazione per tutti i dipendenti del
  6. Adottare un Piano Operativo Comunale di Prevenzione e Riduzione dei Rifiuti, in conformità con linee guida e programmi regionali e/o nazionali; –

 

Sicuri di un positivo riscontro, si porgono cordiali saluti

 

Caposele 27.02.2019

 

About the Author

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.